Disponibile per tutti gli Editori il file di testo che elenca i rivenditori autorizzati dell’inventory

Il Tech Lab dell’Interactive Advertising Bureau (IAB) ha lanciato il tool ads.txt per combattere le frodi nella compravendita degli spazi pubblicitari in programmatic.

L’obiettivo è infatti prevenire la contraffazione di inventory e la presenza di piattaforme di vendita non autorizzate.

Ads.txt è un file di testo che l’editore può inserire all’interno del proprio sito ed elenca i rivenditori autorizzati dell’inventory affinché brand e agenzie sappiano sempre con certezza a quali programmatic seller rivolgersi per l’acquisto delle impression.

I file ads.txt supportano quindi l’editore poiché permettono ai buyer di individuare i posizionamenti desiderati evitando l’acquisto di spazi contraffatti. In tal modo il budget pubblicitario viene correttamente investito sulle properties dell’editore.

In Zodiak Advertising lavoriamo ogni giorno per garantire una maggiore trasparenza nell’ecosistema del programmatic.

Per tale motivo abbiamo aderito all’iniziativa di IAB e sviluppato un sistema che consente a tutti i nostri Editori, accedendo alla piattaforma Zodiak Advertising, di scaricare e inserire il tool ads.txt in modo semplice ed efficace.

Semplicemente accedendo alla UI  potrai scaricare il file dalla sezione ad hoc.

Ti invitiamo sin da ora a implementare il tool ads.txt elencando Zodiak Advertising tra i tuoi riveditori autorizzati.

 


Development Team