La piattaforma Zodiak Advertising contiene informazioni di vitale importanza per i nostri editori.

Proprio con l’obiettivo di proteggere pienamente l’integrità e la riservatezza dei dati sensibili che gli editori scambiano con i nostri server, abbiamo abilitato l’utilizzo del protocollo HTTPS sulla nostra piattaforma.

A partire da oggi l’utente che accede all’indirizzo http://publisher.zodiakadvertising.com è automaticamente rediretto alla URL https://publisher.zodiakadvertising.com.

Grazie all’adozione di questo protocollo di comunicazione, creato nel 1994 da Netscape Communications e formalmente specificato nel maggio del 2000 attraverso la RFC 2818, i dati scambiati vengono protetti essenzialmente su tre livelli: Crittografia, Integrità dei dati e Autenticazione.

Grazie alla crittografia, i dati vengono protetti dalle intercettazioni indesiderate e quindi, il publisher può consultare la nostra piattaforma senza che nessuno possa intercettare o tenere traccia delle sue operazioni.

Attraverso il concetto di integrità dei dati invece, si garantisce che i dati non possano essere modificati o danneggiati da malintenzionati durante il loro trasferimento da e verso l’utilizzatore della nostra piattaforma.

Infine, grazie al processo di autenticazione, si dimostra che gli utenti comunicano in maniera certificata con la nostra applicazione, proteggendoli da attacchi di tipo man-in-the-middle.

I dati più recenti dicono che il protocollo HTTPS è utilizzato come default dal 10,2% dei siti che compaiono nella top 1.000.000 di Alexa [giugno 2016 – https://statoperator.com/research/https-usage-statistics-on-top-websites/] mentre Google ha recentemente dichiarato che il web deve diventare un luogo più sicuro e “Secure by default” è il motto della loro campagna per incoraggiare l’uso dell’HTTPS per tutte le comunicazioni con i siti web. All’inizio di questo mese, lo stesso protocollo HTTPS è utilizzato dal 53% dei siti più popolari [marzo 2017 – https://www.trustworthyinternet.org/ssl-pulse/] e ancora, è utilizzato nel 45% delle pagine caricate [Firefox Telemetry – https://letsencrypt.org/2016/06/22/https-progress-june-2016.html].

Infine, in questo video istruttivo (45 minuti) viene spiegato perché è importante l’adozione di HTTPS e come fare, passo dopo passo, per convertire un sito web da HTTP ad HTTPS.

 


Development Team